Memoria spedita da/Memory sent by:
barbaragestri
il 24.4.2005




Chiunque può scrivere le sue memorie su Connected Memories _ Connected Memories è un tentativo di interpretare esteticamente le nostre memorie e la memoria in generale.
Nota: i testi che si inseriscono possono essere corretti, ma non cancellati

English

Anyone can write their own memories on Connected_Memories. Connected_ Memories is an attempt to aesthetically interpret our memories and memory in general.
Note: the inserted texts can be corrected, but not cancelled

arteco.org
aefb.org
francesco michi home page
 


riferimento temporale/time reference : anni sessanta


Le sorprese del Tide

Le sorprese del Tide!
Più che delle sorprese mi ricordo come ero contenta quando mi accorgevo che il pacco del Tide era quasi finito!!!!!
Sapevo che mia madre sarebbe andata alla Commerciale ,dal Biagi, che non era di S.Marcello,parlava con un accento diverso,ed era un po’ sulle sue, o come diceva mia madre stendeva poco la ghigna,nel senso che non era alla mano come tutti gli altri bottegai,ma il Tide si comprava da lui.
Il pacco poi lo apriva lei,ma le sorprese erano mie.
Mia sorella forse non era ancora nata,ed in ogni caso era troppo piccola .
Fra tutte le cose che ci si potevano trovare io mi ricordo una specie di omino che fumava delle sigarettine piccole piccole,di cera,che duravano un bel po’.
Diverse volte ho provato a fumarle anch`io,nascosta sotto casa,ma con scarsi risultati.
(Altre volte io e la mia amica ci facevamo dei rotoli di carta di quaderno ,gli davamo fuoco ad una estremità e li fumavamo.
Anche in questa occasione con scarsi risultati.)
Poi mi sembra ci fossero cartine da gioco,giochini,ma non ricordo con precisione.
Stava per esplodere l`epoca delle sorprese,del consumismo,delle cose inutili.
Biscotti,saponi,formaggini,patatine,si comprava quasi più per la sorpresa che per un bisogno reale.
Il tide per me è stato comunque un mito
Che darei per rivedere una scatola di Tide!
E magari un catalogo con le sorprese.
Dopo il Tide hanno fatto il Biol, che diceva: è notte,biol lava,Ava e Calimero,
O il Dash,con Paolo Ferrari che te ne regalava sempre uno.
Ma le sorprese del Tide non le ha più rifatte nessuno,e se ci ripenso mi si allarga il cuore.
Erano sorprese che avevano un valore affettivo.
Ricordo che in casa mi chiedevano sempre: che c`hai trovato?
E se la sorpresa era una di quelle rare o comunque fra le più gettonate mi sentivo brava io,ganzina.
Come se fosse stato un riconoscimento personale,la sorpresa al merito.




'AGGANCIA' a questa una tua memoria / 'HOOK' to this memory a memory of yours



Solo per barbaragestri
aggiorna o correggi
aggiungi materiale multimediale
spedisci il link a questa memoria


immetti un "VEDI ANCHE"

AGGANCIA questa memoria ad una memoria gi pubblicata

For barbaragestri only
update or correct
add multimedia files
send a link to this memory


introduce a "SEE ALSO"

HOOK this memory to an already published memory


Licenza Creative Commons
Questo/a opera pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog 1 premio Scrittura Mutante / Winner Premio Scrittura Mutante 
Fiera del Libro Torino 2005
CONNECTED MEMORIES@FILE 2005
(Electronic Language
International Festival)

File 2005>Selected Artists