Memoria spedita da/Memory sent by:
Renato
il 9.5.2005



memory padre/father
I remember my PRA



Guarda la mappa 2d dell'intero albero / See the 2D map of the whole tree


Chiunque può scrivere le sue memorie su Connected Memories _ Connected Memories è un tentativo di interpretare esteticamente le nostre memorie e la memoria in generale.
Nota: i testi che si inseriscono possono essere corretti, ma non cancellati

English

Anyone can write their own memories on Connected_Memories. Connected_ Memories is an attempt to aesthetically interpret our memories and memory in general.
Note: the inserted texts can be corrected, but not cancelled

arteco.org
aefb.org
francesco michi home page
 


riferimento temporale/time reference : 9 ,5 ,


Il biscione

In giro per l'Italia a vendere tavolette premio, ricordate? Quelle che infilando un chiodo usciva un nastrino di carta, si potevano vincere dei soldi. In realtà chi vinceva sempre era l'esercente, il produttore ed io.
I soldi guadagnati mi permisero l'acquisto di una mitica Alfa Romeo Biscione doppio carburatore modificato e non dichiarato, cosa che scoprii successivamente. Mi sentivo un re su quell'auto se non fosse stato per la stradale che praticamente mi fermava più di quanto pisciassero.
Una bella domenica di luglio viaggiavo spedito verso il mare, a bordo due belle ragazze ed un mio amico, il grande Pietro, pittore amante della musica e della meditazione trascendentale.
Come di consueto al primo posto di blocco, paletta e via, controllo.
Fermo l'auto con la dignità acquisita dall'esperienza senza sapere che questa volta era diverso. Come polli a casa di una faina i miei compagni erano già nel panico. Io dimostarvo una superiorità che venne meno ben presto. Mani in alto, tutti fuori, pistole e mitragliette sguainate. Il panico. Spintonati e perquisiti. Apra il cofano, si si ma calmini per favore, Sembrava avessi rubato alla zecca, Il caso volle che l'unico poliziotto meccanico toccò a me.
Il mio motore aveva più carburatori che pistoni, mi sembrava che consumasse troppo, infatti la conferma era lì, motore truccato più di una bagascia Maltese. Io non lo sapevo, il concessionario mi aveva rifilato un'auto non in regola. La polizia mandò via i miei compagni a piedi e in mezzo al niente.
Bloccarono la strada, chiesero rinforzi alla municipale e dopo poco due motociclisti arrivarono per scortarmi fino ad un deposito auto. Sequestro dell'auto e fermo giudiziario per me. Dopo circa un anno e mezzo riuscii a far valere i miei diritti dimostrando la truffa che avevo subito. Non vidi mai più quelle due belle ragazze ma in compenso mi sbloccarono l'auto a patto che la mettessi in regola. Andai a ritirarla e, sigh, il mitico biscione era diventato una vasca da bagno. Quelli del deposito si erano dimenticati di chiudere i finestrini. Completamente distrutta, la portai da uno sfasciacarrozze e spesi altri dindi per dismettere le targhe.
Appena possibile comprai una 500, ovviamente modificata Giannini.


'AGGANCIA' a questa una tua memoria / 'HOOK' to this memory a memory of yours



Solo per Renato
aggiorna o correggi
aggiungi materiale multimediale
spedisci il link a questa memoria


immetti un "VEDI ANCHE"

For Renato only
update or correct
add multimedia files
send a link to this memory


introduce a "SEE ALSO"



Licenza Creative Commons
Questo/a opera pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog 1 premio Scrittura Mutante / Winner Premio Scrittura Mutante 
Fiera del Libro Torino 2005
CONNECTED MEMORIES@FILE 2005
(Electronic Language
International Festival)

File 2005>Selected Artists