Memoria spedita da/Memory sent by:
mechicena
il 22.5.2007



memories figli/sons
meno male



Guarda la mappa 2d dell'intero albero / See the 2D map of the whole tree


Chiunque può scrivere le sue memorie su Connected Memories _ Connected Memories è un tentativo di interpretare esteticamente le nostre memorie e la memoria in generale.
Nota: i testi che si inseriscono possono essere corretti, ma non cancellati

English

Anyone can write their own memories on Connected_Memories. Connected_ Memories is an attempt to aesthetically interpret our memories and memory in general.
Note: the inserted texts can be corrected, but not cancelled

arteco.org
aefb.org
francesco michi home page
 


riferimento temporale/time reference : sarà stato il 1987, più o meno in questo mese


Una foto: - giuro che questa volta non lo cancello, domani -.

Oggi ho visto una foto.
Dio quanto mi piaceva lei, di quella foto.
Era la sorella di una ragazza che stava con un mio amico. Eravamo a casa sua, del mio amico quasi fratello per certi versi (e come un fratello l'ho spesso abbandonato, ma cazzo, lui è il maggiore!), in campagna.
Faceva caldo.
Lei della foto mi piaceva da morire, ma era già impegnata.
Faceva l'attrice, niente di fragoroso, ma immagino ci campasse.
Quel pomeriggio abbiamo dormito insieme. Giocava con me, si divertiva. Le piaceva sentire che la desideravo, forse. Nulla di più.
Però, nel letto, era nuda.
L'ho sfiorata tra le cosce. Un passaggio quasi casuale, (non ci credo che fosse casuale, ma lei non mi permetteva altro, e io, cresciuto su DuePiù di mia sorella, mai mi sarei immaginato che, a volte le donne, dicono una cosa e ne desiderano un'altra. Comunque ancora oggi non so cosa desiderasse).
Però era baganata. Gli slip erano fradici. Sotto gli slip, ancora di più.

Magari sono stato troppo insistente, non ricordo.
Allora si è alzata per farsi una doccia. E mi ha chiamato perché le portassi un asciugamano. Ma era ancora a metà. Tutta nuda si è fatta guardare mentre si lavava (ho quell'immagine stampata nella memoria - ricordo l'acqua che scendeva sui suoi piedi).
E poi si è fatta asciugare. Come si asciuga una figlia. Non mi era ancora capitato, allora.
Ma era come quando si prende la bimba, la si mette in piedi sul tavolo per non fare fatica, la si asciuga e la si riempie di borotalco.

Non ricordo bene ma credo che mi abbia anche abbracciato, dopo. Credo che mi abbia anche abbracciato prima, nel letto.

Poi partì per roma con il suo compagno. Ero già sposato quando mi hanno detto che era morta di cancro, più o meno intorno ai 33 anni.

Non so, non crdeo che sia irriguardoso per lei raccontare che una volta, l'ho toccata ed era bagnata. Neanche che l'ho vista nuda. Neanche mi sembra irriguardoso scrivere che mi piaceva tanto.

Ho la febbre. Sono malato, mal di gola, tosse ecc. Ma continuo a fumare. Forse sono scusato. E non vorrei diventare imbarazzante per quelli che qui mi conoscono.

Oddio, diciamoci la verità, sono abbastanza imbarazzante in genere, per quelli che mi conoscono. Però...

Ho sempre pensato, che quello fosse un amore incompleto, di quelli "che avrebbero potuto essere e non sono stati" come dice Gozzano, che poi è anche sottovalutato.

Oggi no. Oggi penso che quello sia stato l'amore perfetto. Perché al posto del rancore, lascia almeno lo struggimento.

Giuro, giuro, giuro, che questo, domani, non lo cancello.


'AGGANCIA' a questa una tua memoria / 'HOOK' to this memory a memory of yours



Solo per mechicena
aggiorna o correggi
aggiungi materiale multimediale
spedisci il link a questa memoria


immetti un "VEDI ANCHE"

For mechicena only
update or correct
add multimedia files
send a link to this memory


introduce a "SEE ALSO"



Licenza Creative Commons
Questo/a opera pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog 1 premio Scrittura Mutante / Winner Premio Scrittura Mutante 
Fiera del Libro Torino 2005
CONNECTED MEMORIES@FILE 2005
(Electronic Language
International Festival)

File 2005>Selected Artists