Memoria spedita da/Memory sent by:
Massimo Liverani
il 11.6.2008




Chiunque può scrivere le sue memorie su Connected Memories _ Connected Memories è un tentativo di interpretare esteticamente le nostre memorie e la memoria in generale.
Nota: i testi che si inseriscono possono essere corretti, ma non cancellati

English

Anyone can write their own memories on Connected_Memories. Connected_ Memories is an attempt to aesthetically interpret our memories and memory in general.
Note: the inserted texts can be corrected, but not cancelled

arteco.org
aefb.org
francesco michi home page
 


riferimento temporale/time reference : 1979-80


Puttan-tour 'speciale'

Ebbene sì andiamo sul triviale, ma non troppo.
Riferendomi ai maschietti... ma anche no, chi di voi non ha mai sentito parlare di puttantour? quasi tutti. Però quello che voglio raccontarvi è un po' speciale, talmente speciale che faccio fatica tuttora anch'io a capire se è solo stato un sogno di mezzestate oppure trattasi di realtà. Se qualcuno degli allora partecipanti leggesse mai queste righe può confermarle o meno, ma se vero o meno a questo punto non mi interessa, quello che è rimasto è un ricordo così vivo che mi va proprio di raccontarlo su queste pagine. Ma veniamo al dunque come dicevo si tratta dell'estate dei suddetti anni 79-80 no, non saprei proprio quale dei due, l'unica cosa che mi ricordo è che non avevo una donna e quindi ci stà. Comunque tant'è, eravamo a casa mia una sera che i miei non c'erano e si stava facendo una cena una di quelle che finivano di solito con una bella canna in mano... a passarsela per intenderci. Ma quella sera era caldo, molto caldo e ci sentivamo particolarmente euforici così che fare? un puttantour! ok va bene, però così per fare mica sul serio, mica ci si va con le puttane, così tanto per lumarle un po'...ma no dai a me va di suonare, anche a me...e allora andiamo a fare un corcerto alle puttane! un concerto??? si un concerto, ma io alla chitarra all'epoca conoscevo solo un po' di cantautorame l'elettrica me l'ero comprata da poco...e poi come facciamo? Si piglia su le macchine e gli strumenti e si va! La scena era questa:
io ero a sedere sul tetto di una semidecappottabile con la chitarra, accanto c'era un mio amico con i 'bonghi' che suonava e sotto cantavano. L'auto così attrezzata ebbe l'ardire di passare - udite udite - per via Cavour in pieno centro! Ma ve l'immaginate farlo adesso? come minimo viene un colpo a qualche ausiliario del traffico o meglio a qualche vigile (mica nessuno di voi è vigile urbano vero? anzi come sidice ora guardia municipale) comunque raggiungiamo incolumi le cascine e cominciamo le serenate alle puttane o meglio le cantautorate perchè ve lo immaginate Guccini o Bennato cantato alle peripatetiche dell'epoca che poi erano quasi tutti travesti insomma un successone! cercavano tutte di tenerci comunque alla larga e noi lì a cantare a squarciagola sul tetto della macchina (non avevamo il coraggio di scendere.
Poi si fece tardi ed andammo tutti a dormire soddisfatti.
Il giorno dopo nessuno si ricordava ormai di nulla.
I ricordi si sa ci mettono tempo per riemergere dalle paludi della memoria...






'AGGANCIA' a questa una tua memoria / 'HOOK' to this memory a memory of yours



Solo per Massimo Liverani
aggiorna o correggi
aggiungi materiale multimediale
spedisci il link a questa memoria


immetti un "VEDI ANCHE"

AGGANCIA questa memoria ad una memoria gi pubblicata

For Massimo Liverani only
update or correct
add multimedia files
send a link to this memory


introduce a "SEE ALSO"

HOOK this memory to an already published memory


Licenza Creative Commons
Questo/a opera pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog 1 premio Scrittura Mutante / Winner Premio Scrittura Mutante 
Fiera del Libro Torino 2005
CONNECTED MEMORIES@FILE 2005
(Electronic Language
International Festival)

File 2005>Selected Artists